RIQUALIFICAZIONE DI PIAZZA DELLA VITTORIA

Cairo Montenotte (Sv), Italia

con
arch. P. Ghione, arch A. Zampino, Monica Mameli
CONCORSO DI IDEE
ente banditore

comune di Cairo Montenotte (SV)
localizzazione
piazza della Vittoria, Cairo Montenotte, Italia
importo opere
1.000.000,00 €
cronologia
febbraio 2011 consegna elaborati
maggio 2011 esito
progetto secondo classificato

La situazione esistente / Nodo urbano. Piazza della Vittoria, nodo tra il centro storico e l’espansione urbana novecentesca, è luogo centrale nella vita degli abitanti, spazio urbano di elezione per la città: il progetto conserva ciò che è possibile ma conferendogli nuovi significati e funzioni.
Un nuovo disegno per nuove finzioni / Pietra. La piazza cerca un perimetro che la definisca e la identifichi e che corrisponde al parcheggio interrato: si crea una forma precisa, pavimentata in materiale pregiato. Il limite imposto dal trovarsi su una soletta, diventa l’opportunità di continuare ad avere uno spazio ampio a disposizione.
Margini / Maglia regolatrice / Porfido. Tra lo spazio centrale in pietra e le case, i margini della piazza (ma piazza a tutti gli effetti) si organizzano come spazio informale, luogo delle attività quotidiane, più assidue, dove vengono ospitate nel modo più accogliente le persone: nuovi alberi faranno ombra d’estate, nuove panchine consentiranno la sosta ed il risposo, le fontane ingentiliscono lo spazio.
Nuove architetture di energia pulita connotano architettonicamente lo spazio e proteggono gli accessi al park.